Facile, maneggevole e veloce

Il telaio di derivazione Superbike è un Front Frame in alluminio e contribuisce a contenere il peso in soli 166 kg a secco. La riduzione del peso in ordine di marcia rispetto ad un Monster 821 è di ben 18 kg.
E la leggerezza è un ingrediente chiave per avere una moto facile, maneggevole, veloce ma soprattutto divertente.

Compattezza vuol dire più facilità di guida

Fianchi stretti e front frame che termina all’altezza della testa verticale. Questo aiuta a mettere facilmente i piedi a terra a moto ferma.

Essenzialità vuol dire design inconfondibile

Design caratterizzato da linee semplici e pulite. Un motore, una sella, un serbatoio ed un manubrio. C’è solo quello che serve per guidare e per divertirsi, nulla più.

Performance entusiasmanti

Il Monster monta il motore Testastretta 11° da 937 cc bicilindrico ad L, con distribuzione desmodromica e omologato Euro 5. Rispetto al precedente 821 cresce in cilindrata, potenza, coppia e cala nel peso (-2,4 kg) per contribuire alla leggerezza della moto e offrire migliore guidabilità. Ora eroga 111 CV a 9.250 giri/minuto con una coppia massima di 9,5 Nm erogata a soli 6.500 giri/minuto, dimostrandosi efficiente e reattivo nella risposta al gas.

DUCATI MONSTER 2021